LA GALLERIA DI SOPRA incontra PALMENTO COSTANZO

DOMENICA 14 OTTOBRE, ore 20

Profumi, colori e forme raccontano l’Etna il vulcano attivo più alto d’Europa.

Un magico ambiente di terra, acqua, aria e fuoco, fanno di questo territorio uno scrigno di straordinaria biodiversità, unico al mondo.

I detriti vulcanici e le condizioni pedoclimatiche hanno reso il territorio etneo fertile e particolarmente adatto all’agricoltura e alla coltivazione della vite e dei cru Nerello Mascalese, Nerello Cappuccio, Carricante e Catarratto.

Per gli innamorati del vino e degli abbinamenti a tavola dedichiamo la nostra cucina territoriale, questa volta anche su base di tradizione romana, ai vini dell’azienda Palmento Costanzo.

  • stuzzichini di benvenuto

    rustica di scarola e olive nere
    cialde salate e ricotta alle erbe
    spugna di cavolo nero, olio solido e carta di pomodoro
    crocchetta di patate e ramoracce

  • tartara di ombrina

    melanzana, estratto di fichi d’India e mandorle

  • mofete bianco, Etna D.O.C carricante e catarratto


     

  • battuto di ala lunga

    ricotta, porcini,nocciole tostate ed erbe selvatiche

  • mofete rosato, Etna D.O.C. nerello mascalese


     

  • tortelli di coda alla vaccinara

  • mofete rosso, Etna D.O.C nerello cappuccio e nerello mascalese


     

  • agnello “sopravvissana” stufato e costoletta panata

    cicoria di campo

  • nero di sei, Etna D.O.C. nerello cappuccio e nerello mascalese


     

  • sorbetto di finocchio selvatico

  • crostata espressa di mela e cannella


  •  

    • Prezzo€ 50
    ...